NUOVI CORSI IN PARTENZA!

 

 

 

NEL 2018 CORSI PARTONO NUOVI CORSI PER DIVENTARE TAGESMUTTER NELLE SEGUENTI CITTA':

 

 

 

 

- COSENZA: Coop. La Terra

 

- VARESE: Coop. Energicamente

 

- VERONA: Coop. La Tata

 

- MILANO: Coop. Cascina Biblioteca

 

- MILANO: Coop. Baby360

 

- SEREGNO: Ist. Candia

 

Alla pagina "Soci" del menù a sinistra si trovano i contatti di ciascun Ente Gestore.

 

Contatta le cooperative per iscriverti alle Selezioni!

CORSO IN PARTENZA A VARESE

 

 

 

 

In partenza a Novembre il V° corso per diventare TAGESMUTTER a Varese e Provincia.

 

Per informazioni e iscrizioni contattare la coordinatrice del Servizio

Ada Benigna

(345-2608590)

COMUNICATO TERRITORIO VENETO

Facendo riferimento all'attività del nostro Socio Associazione Family Way di Treviso a tutela delle cooperative nostre Socie e delle Lavoratrici, anche venete, aderenti alla nostra rete, ci preme precisare quanto segue: informazione:

 

 

Il modello professionale TAGESMUTTER DOMUS è riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico e l'Associazione Professionale delle Tagesmutter Domus è infatti iscritta all'albo nazionale delle professioni non normate del citato Ministero. A tal fine ha depositato presso il Ministero un certificato di qualità attestante gli standard che garantisce all'utenza ed ha attivato uno sportello reclami a cui l'utenza può rivolgersi in caso di inadempienze, così come previsto dalla Legge.

La professione in parola è stata riconosciuta a livello nazionale anche dal sindacato Cisl con il quale abbiamo siglato, nel settembre 2015, il secondo accordo quadro che individua la tipologia contrattuale delle lavoratrici.

La normativa sui servizi all'infanzia della Regione Veneto è a noi ben nota e chiara e il Servizio da noi promosso evidentemente in Regione Veneto non si colloca tra i servizi alla prima infanzia non potendo essere riconosciuto come tale, vista la normativa.

Il servizio Tagemutter Domus può essere tranquillamente promosso come servizio di conciliazione e di sostegno alle famiglie.
Il lavoro della Tagesmutter Domus si realizza nel rispetto delle normative e proprio per questo ha ottenuto il riconoscimento Ministeriale e l'iscrizione nell'elenco delle professioni non normate. (n.b. riconoscimento dato a professioni NON RICOMPRESE in attività già riconosciute e previste/normate da altre normative).

Infine assicuriamo che le persone formate vengono attivate lavorativamente tanto che esiste - come detto - un accordo quadro sindacale nazionale.

Certamente il Servizio Tagesmutter non attinge a fondi riservati ai servizi educativi per la prima infanzia, ma ciò non significa che ogni Comune possa valutare, nell'ambito delle politiche di conciliazione e delle politiche familiari, gli spazi e le risorse da investire per la promozione di tale opportunità  - come l'esperienza di questi anni anche in Veneto ci conferma.

 

 

Siglato il 1/09/2015 l’Accordo Quadro fra FeLSA CISL e le Ass.ni Naz.li Enti Gestori Domus e Tagesmutter

Siglato l’Accordo Quadro fra FeLSA CISL, Ass.ne Nazionale Domus Enti Gestori e Ass.ne Naz.le Tagesmutter Domus

 

E’ con soddisfazione che comunichiamo che è stato stipulato il 1 settembre u.s. l’accordo quadro fra FeLSA CISL Nazionale e le Associazioni Nazionali per le Tagesmutter che prestano la loro attività lavorativa in favore degli enti aderenti all’Associazione Nazionale DoMuS e sono iscritte all'Albo Professionale Tagesmutter Domus riconosciuto dal Ministero per lo Sviluppo Economico.

Una professione, quella della Tagesmutter, finalmente prevista dalla Legge 4/2012 che, ricordiamo, disciplina le Professioni non normate ed ha portato nel nostro ordinamento un elemento di grande novità. Il dare riconoscimento normativo alle professioni non riconosciute significa riconoscere un mondo a cui fino ad allora non era stato accreditato alcun rilievo.

Ed è nel solco di questa novità che nasce l’Accordo in questione e che costituisce un ulteriore perfezionamento della volontà delle parti sociali, già espressa dal legislatore, di dare voce a questo mondo del lavoro sino ad ora orfano di qualsiasi forma di riconoscimento.

Le Tagesmutter, in particolare,  svolgono un ruolo di rilevanza sociale e necessitano, per esercitare la loro professione, di una apposita formazione di cui l’Associazione Nazionale DoMuS si fa garante.

L’Associazione Professionale Tagesmutter Domus rilascia infatti un certificato di qualità del servizio.

Grande soddisfazione esprimono FELSA CISL e le Associazioni Nazionali Domus e Tagesmutter Domus.

Un accordo che coniuga l’esigenza delle Associazioni di poter stipulare accordi di natura coordinata e continuativa e delle lavoratrici che si vedranno, con l’accordo, riconosciuti molti diritti.

Tariffa agevolata per le famiglie che usufruiscono il Servizio Tagesmutter presso i Castelli Romani

Servizio TAGESMUTTER - Mamma di giorno

Una nuova opportunità per conciliare Lavoro e Famiglia

 

Una storia, un'esperienza, una professionalità, per diffondere e sostenere nuove forme di servizi educativi per la prima infanzia! 

Detraibilità fiscale Servizio Tagesmutter

Informiamo che l'Agenzia delle Entrate ha fornito dei chiarimenti circa la detraibilità fiscale del nostro servizio. Consultando pagina 35, della circolare dell'11/05/2014, che potete scaricare sotto, l'Agenzia delle Entrate evidenzia che le rette sostenute dalle famiglie per l'utilizzo del servizio Tagesmutter dal 2014 sono detraibili irpef, al pari delle rette degli asili nidi fino ad un massimo di euro 632/00. Nella circolare si fa riferimento specifico alla realtà di Bolzano, ma di fatto tale possibilità si estende automaticamente a tutte le realtà basate sugli stessi principi come la realtà del Servizio Tagesmutter organizzato e coordinato dalle nostre Cooperative. 

circolare_11e21maggio2014.pdf
Documento Adobe Acrobat 217.6 KB

QUESTIONARIO di SODDISFAZIONE

per TAGESMUTTER di Enti Gestori associati